Connettiti con noi

Hanno Detto

Lotta salvezza, parla Iervolino: «Io ci credo ancora»

Pubblicato

su

Il presidente della Salernitana Iervolino ha parlato della difficilissima impresa salvezza

Danilo Iervolino, presidente della Salernitana, in una intervista a La Città ha parlato della difficilissima impresa salvezza. 

NIENTE PIU SBAGLI – «Da oggi non bisogna più sbagliare e in ogni partita occorre dare il massimo per centrare vittorie ed ottenere i tre punti. Questo l’obiettivo per salvarci. Con l’Inter non è successo sia per la bravura dell’avversario e perché abbiamo giocato sotto tono». 

SALVEZZA DIFFICILISSIMA – «Non sono convinto che la salvezza sia dietro l’angolo, perché è una missione difficilissima. Dobbiamo essere sempre realisti. Però le prossime partite sono fondamentali per capire concretamente le reali possibilità. Sapevamo che era molto difficile, lo sapevamo già. Ce l’abbiamo messa tutta. Abbiamo comprato un poco di giocatori, molti altri li abbiamo presi in prestito con qualche sacrificio perché comunque sono giocatori costosi. Però sapevamo anche che questa era una squadra in difficoltà e che avevamo poco tempoNoi la salvezza ce la auguriamo ancora, noi non smetteremo mai di impegnarci al massimo. Anche perché questa è una squadra il cui motto è ‘Macte Animo’ e, pertanto, dobbiamo crederci». 

COLPE – «Le colpe sono sempre diffuse e distribuite quando le cose non vanno bene. Quindi la colpa non è di un singolo, si vince tutti insieme e si perde tutti insieme. Pertanto dobbiamo stare tutti quanti coesi, non dobbiamo cercare il colpevole e andare avanti».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.