Connettiti con noi

Avversari

Lotta salvezza, Blessin è sicuro: «Non sono il Messia, è dura ma siamo in corsa»

Pubblicato

su

Le parole dell’allenatore tedesco, avversario del Cagliari in questa stagione per il raggiungimento della salvezza

Le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore del Genoa ai microfoni di Sportweek. Tra gli argomenti affrontati, Alexander Blessin ha parlato anche della lotta salvezza e della sua squadra.

«Ai ragazzi quando sono arrivato ho detto che io non ho scoperto il calcio, non sono il Messia, Però vi chiedo di avere coraggio perché nessuno crede più in noi. Avete il diritto di sbagliare ma l’importante è non perdere la fiducia e saper reagire agli errori. Dato che lottiamo per non retrocedere dobbiamo ripartire dalle basi: lottare e essere compatti. Ora non voglio il tiki-taka, adesso dobbiamo essere corti e compatti».

«E’ dura, ma se penso dove eravamo quando sono arrivato e dove siamo ora, possiamo giocarcela con tutti. Certo, avrei preferito 2-3 sconfitte in più con 2-3 vittorie in più, in questi pareggi, che sarebbero significati almeno 5 punti in più in classifica e ora saremmo addirittura fuori dalle ultime 3. Ma l’importante è essere in corsa, non perdere di vista l’obiettivo e provare a cavalcare un sogno».

Advertisement