Cagliari-Benevento, Lopez: «Mentalità giusta, bravi a crederci» – VIDEO

© foto CagliariNews24.com

La soddisfazione per la vittoria odierna e la voglia di migliorare ancora: le parole di Diego Lopez al termine di Cagliari-Benevento

Buona la prima alla Sardegna Arena per Diego Lopez, che all’esordio sulla panchina dell’impianto di Cagliari ha colto all’ultimo respiro tre punti importanti per classifica e morale. «E’ la mentalità che dobbiamo avere, bisogna cercare di vincere partite come questa – ha esordito il tecnico ai nostri microfoni -. Anche se avessimo avuto 15 punti questa sarebbe stata comunque una gara da vincere. I ragazzi son stati bravi, secondo me nel momento in cui abbiamo preso il gol i ragazzi hanno creduto di poterla riprendere subito. Siamo andati a cercare di far gol. Poi abbiamo un attaccante che ha quelle caratteristiche: è molto forte di testa ed è difficile da fermare, siamo stati bravi a sfruttarlo al massimo. Avevo paura che non l’avremmo chiusa: con Sau nel secondo avremmo potuto segnare il 2-0, lì è subentrata la paura di vincere. Questo risultato aiuterà molto per migliorarci da questo punto di vista. Bisogna lavorare sulla testa, sono del parere che bisogna festeggiare ma soltanto oggi: da domani penseremo alla gara contro il Torino. Proveremo a giocare come contro la Lazio, tentando di migliorare e far gol. Modulo senza trequartista? Oggi avendo Pavoletti bisognava sfruttare le fasce per metterlo nelle condizioni di fare bene. Turn over a Torino? Sì, valuterò le condizioni dei ragazzi. Proveremo a fare una bella prestazione come contro Lazio e Benevento, cerchiamo sempre di migliorare. Il pubblico? C’è sempre, oggi si è visto. La gente vuole vedere grinta e coraggio. Ovviamente se arrivano vittorie come questa è ancora meglio».

Dal nostro inviato alla Sardegna Arena Sergio Cadeddu

Articolo precedente
pavolettiPavoletti: «Abbiamo carattere e cuore, il gol è un segnale positivo» – VIDEO
Prossimo articolo
Benevento, De Zerbi: «Meritavamo il pareggio. Non siamo da ultimo posto»