Livorno, Lambrughi: «Segnare subito il 2-1 ci ha dato la forza per pareggiare»

© foto www.imagephotoagency.it

Al termine della gara contro il Cagliari, pareggiata 2-2 al Sant’Elia, il capitano odierno del Livorno Alessandro Lambrughi ha parlato ai microfoni di Radio Bruno: «Un punto importante conquistato sul campo della più forte del campionato, ci deve dare un iniezione di morale per le ultime tre partite. Arrivati a questo punto non bisogna pensare ai singoli, ma ai risultati del Livorno. Dobbiamo raggiungere l’obiettivo, è troppo importante per noi. Aver segnato il 2-1 subito dopo il loro 2-0 ci ha dato la forza mentale per andare alla carica per cercare il pareggio. È stato poi bravissimo Biagianti nell’inserimento a segnare il gol del 2-2. L’uomo in meno è stato decisivo per il Cagliari. Sono una squadra destinata ad andare in Serie A e se non è stato oggi sarà per le prossime giornate».

Articolo precedente
Livorno, Biagianti: «Volevamo rovinare la festa al Cagliari, per noi è un punto fondamentale»
Prossimo articolo
Cagliari, Primavera: crollo rossoblù a Vicenza, si complica la qualificazione ai playoff