Connettiti con noi

News

Liverani, i problemi che ogni allenatore vorrebbe avere: dietro le punte c’è la fila

Pubblicato

su

Il Cagliari di Fabio Liverani continua a preparare la prossima partita di Serie contro il Bari di Michele Mignani

Dopo un avvio altalenante, il Cagliari di Fabio Liverani sta rispettando quelle che erano le attese. Con un mercato di livello e permanenze di giocatori fuori categoria, la squadra sarda sta iniziando a ingranare e a trovare la quadra. Nel campionato di Serie B, i rossoblù non possono non essere fra le favorite alle zone alte della classifica. Dopo le due vittorie consecutive rimediate contro Modena (in casa) e Benevento (fuoricasa), il Cagliari si affaccia alla 6a giornata: l’avversario è l’imbattuto Bari che verrà ospitato all’Unipol Domus.

La formazione del Cagliari, presumibilmente, sarà la medesima, con Antonio Barreca come unica eccezione. L’esterno italiano sostituirà lo squalificato Adam Obert. L’avventura di mister Liverani con i rossoblù è sicuramente caratterizzata da un “problema” che ogni tecnico vorrebbe avere nella propria rosa. Una squadra lunga, piena di giocatori per ogni ruolo e la certezza che un eventuale buco può essere immediatamente coperto da uno dei panchinari. Dietro il classico e abituale ballottaggio delle punte Gianluca Lapadula e Leonardo Pavoletti, dopotutto, c’è letteralmente la fila per ogni reparto (eccetto la porta). La squadra pugliese sarà certamente accolta da uno stadio vicino al sold out e molto bollente, quasi quanto le alte temperature tipiche della città del sud Sardegna.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.