LIVE – Pareggio tra Cagliari e Amburgo: al Sant’Elia finisce 1-1

© foto www.imagephotoagency.it

Ultimo test amichevole prima dell’esordio ufficiale in Coppa Italia per il Cagliari di Rastelli. Questa sera i rossoblù scenderanno in campo al Sant’Elia contro l’Amburgo dell’ex Albin Ekdal.

 

Convocati i nuovi acquisti Mauricio Isla e il centravanti Marco Borriello. Il tecnico cagliaritano dovrà però rinunciare agli infortunati Joao Pedro, Sau e Giannetti e al terzino Nicola Murru, impegnato con l’Under 21 di Gigi Di Biagio.

 

*PREMI F5 PER AGGIORNARE IL LIVE*

 

90’+5 Triplice fiscio dell’arbitro Maresca. Pareggio tra Cagliari e Amburgo

 

90’+3 Traversa di Barella! Grande occasione per il Cagliari, che sfiora la rete del 2-1

 

90′ Maresca concede 5 minuti di recupero

 

85′ Esce Ionita, premiato dagli applausi dei tifosi. Al suo posto entra Deiola

 

84′ Fase di stanca della gara. Da segnalare un tentativo dalla distanza di Tetteh

 

78′ Standing ovation per Borriello, sostituito dal giovane sardo Davide Arras

 

74′ Buona la prima per Borriello. L’attaccante idietreggia spesso per recuperare palla e cerca il fraseggio con i compagni di squadra

 

72′ Esordio per Isla. El Huaso prende il posto di Krajnc

 

70′ Cagliari che ora si ripropone in avanti. Subito in palla Barella, schierato in regia

 

68′ Rastelli richiama in panchina Di Gennaro, al suo posto entra Barella. Nell’Amburgo esce l’ex rossoblù Ekdal per Dennis

 

65′ Ammonito Sakai per un fallo su Di Gennaro. Il difensore giapponese è stato punito per aver fermato con un’irregolarità una ripartenza cagliaritana

 

64′ Occasione clamorosa per i tedeschi. Miracolo di Rafael, poi Ceppitelli chiude due volte su Muller

 

63′ Altro cambio nel Cagliari. Esce Munari per Tetteh

 

61′ Amburgo pericoloso con Gregorich. Buona chiusura di Rafael, che devìa in angolo. Sugli sviluppi del corner ospiti ancora pericolosi con Hunt

 

59′ Ci prova Ekdal dalla distanza. Rafael intercetta la sfera in presa bassa

 

53′ Amburgo più in palla rispetto ai rossoblù. Tedeschi fermati prima da Ceppitelli, poi da Capuano 

 

48′ Rossoblù vanno vicini al gol con Pajac. Pregevole conclusione dalla sinistra che si spegne di poco al lato

 

46′ Inizia la ripresa. Tanti cambi per le due formazioni. Nel Cagliari entrano Rafael, Pisacane, Ceppitelli e Pajac per Storari, Bruno Alves, Salamon e Farias

 

INTERVALLO

 

45′  Maresca manda le squadre negli spogliatoi sull’1-1.

 

42′ Bravo Krajnc a mettere una pezza su una pericolosa palla messa in mezzo da Kostic

 

39′ È partita vera al Sant’Elia. Cagliari che spende qualche fallo per cercare di frenare il possesso palla degli ospiti

 

35′ Hunt trasforma dagli undici metri. Gara sull’1-1

 

32′ Rigore per l’Amburgo! Maresca punisce Storari per un fallo su Cleber. Generoso il penalty concesso dal fischietto campano

 

31′ Prolungato possesso palla tedesco. Il Cagliari, passato alla difesa a 5, alza il pressing

 

28′ L’Amburgo prova a sfondare dalla sinistra con Kostic. L’esterno serbo mette in difficoltà Padoin

 

24′ Pericoloso anche l’Amburgo. Halilovic tenta la conclusione dalla distanza. Storari intercetta senza patemi

 

22′ Il Cagliari sfiora il raddoppio con Alves, pericoloso sugli sviluppi di un corner. Prodigioso l’intervento di Adler che manda in angolo

 

18′ Buoni spunti del neo-arrivato Borriello. L’attaccante si abbassa a recuperare palloni e dà il la alle manovre offensive isolane

 

14′ VANTAGGIO CAGLIARI: Farias spiazza Adler e porta avanti i sardi 

 

13′ Rigore per il Cagliari! Il fischietto campano Maresca concede il penalty ai rossoblù per un fallo ai danni di Farias

 

10′ Occasionissima Cagliari! Ionita ruba un pallone e, scartato Adler, consegna la sfera a Borriello. Il 22 rossoblù conclude alto sopra la traversa

 

7′ Tedeschi ancora pericolosi. Wood supera Salamon e si porta a tu per tu con Storari. Buon intervento dell’estremo difensore cagliaritano che nega all’Amburbo il gol del vantaggio

 

6′ Primi sprazzi di difesa a tre per gli uomini di Rastelli. Bruno Alves a destra, Salamon al centro e Krajnc sulla sinistra

 

4′ Amburgo subito pericoloso con Hunt, imbeccato in contropiede dal 20enne croato Halilovic 

 

1′ Inizia in questo istante la gara. Palla al Cagliari che attacca da destra verso sinistra

 

 

Le squadre fanno il loro ingresso in campo: Cagliari in maglia rossoblù, ospiti in bianco

 

Tabellino:

 

CAGLIARI (3-5-2): 30 Storari; 2 Bruno Alves, 35 Salamon, 15 Krajnc; 20 Padoin, 8 Di Gennaro, 16 Munari, 21 Ionita, 24 Capuano; 22 Borriello, 17 Farias.

A disposizione di mister Rastelli: 1 Rafael, 12 Carboni, 3 Isla, 18 Barella, 19 Pisacane, 23 Ceppitelli, 26 Tetteh, 27 Deiola, 33 Pajac, 37 Arras, 38 Pennigton, 39 Oliveira.

 

AMBURGO (4-2-3-1): 1 Adler; 24 Sakai, 3 Cleber, 5 Djourou, 22 Ostrzolek; 20 Ekdal, 28 Jung; 23 Halilovic, 14 Hunt, 33 Kostic; 7 Wood.

A disposizione di mister Labbadia: 2 Dennis, 9 Schipplock, 10 Lasogga, 11 Gregoritsch, 15 Waldschmidt, 18 Jatta, 21 Bahoui, 26 Oschkenat, 27 Muller, 30 Hirzel, 31 Mathenia, 34 Porath.

 

Marcatori: Farias (C), Hunt (A)

Ammoniti: Sakai (A)

Espulsi: nessuno

 

Arbitro: Maresca di Napoli

Assistenti: Carbone di Napoli e Di Vuolo di Castellammaredi Stabia

 

Spettatori: 8mila circa

Articolo precedente
Cagliari-Amburgo, le formazioni ufficiali: Bruno Alves e Borriello dal primo minuto
Prossimo articolo
Cagliari, Rastelli: «Sono molto soddisfatto. Mercato? Non potrei chiedere di più»