Connettiti con noi

News

Lecce, Sticchi Damiani: «Questa volta faremo una politica diversa in Serie A»

Pubblicato

su

Il presidente del Lecce Sticchi Damiani ha parlato della politica del club per la prossima Serie A

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato della politica che attuerà in club per la prossima Serie A. 

POLITICA – «Avremo una politica diversa, l’altra volta avevamo puntato su giocatori in prestito. Quest’anno vorremmo mettere qualità nella rosa, magari anche nomi meno conosciuti, ma acquistarli e valorizzarli noi». 

CORVINO E BARONI – «Corvino ha ancora un anno di contratto, Baroni invece va a scadenza il prossimo 30 giugno. Ci dobbiamo ancora fermare un secondo dopo questo finale intenso, siamo al punto zero».

Advertisement