Le pagelle di Cagliari-Brescia: al Sant’Elia è show rossoblù

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari di Rastelli vince e convince contro il Brescia. I rossoblù ritrovano il successo al Sant’Elia e si portano a tre lunghezze dalla capolista Crotone.

 

LE PAGELLE:

 

Storari 6: Spettatore dello straripante successo rossoblù. Questo Cagliari ha la grinta del suo capitano.

 

Pisacane 6: Un altro giocatore rispetto alle ultime uscite. Copre con precisione e si propone anche nella metà campo avversaria.

 

Ceppitelli 6.5: Recupero importante per Rastelli, con l’ex Bari in campo la difesa non balla (dal 60’ Salamon SV).

 

Capuano 7: Titolare a sorpresa cinque mesi dopo l’ultima volta, sblocca la gara con un preciso colpo di testa. Bentornato.

 

Murru 6: In continua crescita, dalle sue parti non si passa.

 

Munari 6: Corsa e carattere al servizio del Cagliari. Esce tra gli applausi del Sant’Elia (dal 64’ Tello SV).

 

Fossati 6.5: Titolare in mezzo al campo al posto dell’infortunato Di Gennaro, ha in mano la regia della squadra.

 

Deiola 6.5: Nel primo tempo regala un grande assist a JP. Abbina alla solita quantità tanta qualità.

 

Joao Pedro 7.5: Da applausi. Implacabile dagli undici metri, trova il raddoppio personale con un gol dei suoi. All’inizio della ripresa segna anche la rete del 4-0 cagliaritano. Ammonito dall’arbitro perché esulta arrampicandosi sul sostegno della curva, salterà l’infrasettimanale di Como.

 

Giannetti 7: Tanto lavoro oscuro per il numero 32, che nel secondo tempo segna il gol del 5-0 e lancia Sau nell’azione della sesta rete isolana.

 

Farias 7: Primo tempo delizioso, coronato da un pregevole assist per Capuano (dal 46’ Sau 6.5: Pattolino prende il posto del numero 17, uscito per un problema all’adduttore. Prima si mangia un gol a tu per tu con Minelli, poi rimedia realizzando la rete del definitivo 6-0).

 

All. Massimo Rastelli 7: Ritrova il vero Cagliari nel momento più difficile della stagione. La promozione in Serie A è cosa fatta.

Articolo precedente
LIVE – Cagliari-Brescia 6-0, doppia vendetta per i sardi
Prossimo articolo
Cagliari-Brescia, Rastelli a Sky: «Fondamentale mantenere il vantaggio sulle terze»