La Serie B aderisce alla piattaforma di funfunding Tifosy

© foto www.imagephotoagency.it

La Serie B, riunitasi ieri nella sede milanese di Sky Italia, ha aderito alla piattaforma di funfunding Tifosy. I 22 club del campionato cadetto potranno ora avviare progetti di natura sportiva, strutturale e sociale in condivisione e con l’aiuto dei propri tifosi.

 

A presentare il progetto Tifosy c’era il co-fondatore Gianluca Vialli, presente alla riunione della Lega B in compagnia del Ceo Fausto Zanetton. L’ex attaccante ha così descritto l’innovativa piattaforma di raccolta fondi: «È una piattaforma semplice ed efficace in grado di portare l’impegno dei tifosi a un livello completamente nuovo cambiando così il futuro di questo bellissimo sport. Questo è l’inizio di una nuova era. Si tratta di una rivoluzione nel mondo del calcio e io sono orgoglioso di sostenerla».

Articolo precedente
Verso Cagliari-Lanciano, il punto sulla squadra di Maragliulo
Prossimo articolo
Melchiorri, prima corsetta dopo l’infortunio (VIDEO)