Connettiti con noi

Hanno Detto

Keita: «Grazie per esserci accanto. Vogliamo dare tutto per il Cagliari e per questa maglia»

Pubblicato

su

Le parole di Keita Baldè, protagonista del match contro il Sassuolo, grazie al suo capolavoro al 40′

Rete da copertina per Keita Baldè che dopo Sassuolo-Cagliari parla indicando la via per continuare a cercare la risalita rossoblù.

GOL DA CINETECA
«La palla era alta, ho cercato di coordinarmi e colpire al meglio, è andata bene, ci vuole sempre un po’ di fortuna in questi casi ma sicuramente è uno dei migliori gol della mia carriera sinora. Sono felice per la reazione della squadra, per la capacità di giocare d’insieme in ogni momento. Bisogna continuare su questa strada e con questo spirito, non mollando mai. Ci teniamo stretto il punto, pensiamo a venerdì contro la Salernitana nel nostro stadio».

LA FORZA DEL GRUPPO
«Siamo una squadra di grandi uomini, ci vogliamo bene e ci aiutiamo a vicenda, non conta chi gioca dall’inizio o chi inizialmente va in panchina perché c’è bisogno di ogni singolo elemento: si è visto anche dalla mia esultanza con Pavoletti e tutti i ragazzi perché insieme dobbiamo costruire qualcosa di importante. Lavoriamo, proseguiamo con la voglia di dare tutto per uscire dal momento negativo. Penso che abbiamo ampi margini di miglioramento e la strada è quella vista oggi a Sassuolo».