Juventus, l’ex Matri si ripete: ancora in goal in Champions

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus ha battuto gli scozzesi del Celtic anche nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League disputatasi ieri allo “Juventis Stadium”. Dopo il pesante 3-0 in Scozia, ieri altri due goal rifilati agli avversari in una gara che, visto il risultato dell’andata, aveva ben poco da dire in chiave qualificazione ai quarti. Chi conserverà con particolare soddisfazione nella memoria la partita di ieri è sicuramente l’ex bomber rossoblù Alessandro Matri che, dopo aver trovato il suo primo goal europeo contro gli scozzesi nela gara d’andata, si è ripetuto anche ieri, al minuto 24′ quando si è fatto trovar pronto a ribattere una conclusione di Quagliarella respinta dal portiere ospite. Per lui secondo centro nella massima competizione europea.

Articolo precedente
Designazioni arbitrali, Cagliari-Sampdoria affidata a Massa
Prossimo articolo
Nazionale Under 18, un tempo in campo per Del Fabro contro l’Austria