Juric a Sky: «Non ci sono scuse, prestazione da cancellare»

juric genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Genoa cancella la prova dei suoi, superatidal Cagliari nel lunch match della 20esima giornata di Serie A

Un amareggiato Ivan Juric è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine di CagliariGenoa. I liguri, passati in vantaggio in avvio di gara con Simeone, hanno subito la rimonta dei padroni di casa. Il tecnico del Grifone ha bocciato la prova dei suoi: «Squadra scollata? Sono d’accordo, avevamo il controllo del gioco, poi ci siamo sciolti in cinque minuti. Nel secondo tempo abbiamo fatto male, siamo scesi in campo con troppa poca concentrazione. I miei ragazzi sono molto giovani, cercano sempre di dare il massimo e per questo non è giusto criticare i singoli. Abbiamo tante assenze importanti come quelle di Perin e Veloso, oggi però non ci sono scuse: togliendo i primi 35 minuti abbiamo fatto veramente male. Ho buttato subito nella mischia Cataldi, gli altri ragazzi arrivati a gennaio vengono dalla campionato cadetto e ci vuole tempo perché si adattino alla Serie A. Domenica prossima arriva il Crotone? Sarà una partita fondamentale per la salvezza. Non bisogna scherzare, dobbiamo lottare ancora tanto per confermarci nel massimo campionato. Quello contro i calabresi sarà sicuramente uno scontro diretto decisivo».

Articolo precedente
diretta-live-X-X-risultato-formazioni-2016-2017.jpgCagliari-Genoa 4-1, il tabellino del match
Prossimo articolo
Genoa, Burdisso: «Il Cagliari ha avuto più voglia di vincere»