Italia U21, azzurrini di Romagna beffati dal Belgio

italia under 21
© foto CagliariNews24.com

Partito titolare, il rossoblù è stato sostituito nella ripresa – ore 20:40

Italia U21 beffata dal Belgio nel test amichevole andato in scena questa sera alla “Dacia Arena” di Udine. Gli arruzzini hanno giocato un buon primo tempo, ma sono poi calati nella seconda frazione di gioco. I diavoli rossi di Johan Walem hanno segnato il gol vittoria all’81’. Decisivo un tiro a giro dalla distanza di Francis Amuzu, ala sinistra classe ’99 di proprietà dell’Anderlecht. Schierato titolare al centro della difesa dell’Italia, il rossoblù Filippo Romagna è stato sostituito a mezz’ora dal triplice fischio. I ragazzi di Gigi Di Biagio torneranno in campo già lunedì. Il prossimo avversario dell’Under 21 sarà la Tunisia.

Oggi l’Italia U21 di Filippo Romagna sfida i pari età del Belgio. Calcio d’inizio fissato alle 18:30 allo stadio “Friuli” di Udine – ore 10:30

Ieri Barella, oggi Romagna, domani Bradaric e Ionita. Proseguono gli impegni dei nazionali rossoblù. Questo pomeriggio, alle 18:30, scende in campo l’Italia U21. Gli azzurrini sfideranno allo stadio “Friuli” di Udine i pari età del Belgio«Ci aspetta un test importante e significativo perché il Belgio è una squadra di livello e quindi ci servirà per capire tante cose», le dichiarazioni di Gigi Di Biagio alla viglia del match. Il commissario tecnico ha convocato per i due test (il prossimo lunedì a Vicenza contro la Tunisia) anche il difensore del Cagliari Filippo Romagna. Escluso invece l’altro rossoblù, Alberto Cerri. Il centrale dovrebbe partire titolare nella retroguardia azzurra in coppia con Mancini dell’Atalanta.

Italia U21 – Belgio U21: le probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Audero; Calabria, Mancini, Romagna, Adjapong; Locatelli, Mandragora, Murgia; Orsolini, Bonazzoli, Vido. Allenatore: Di Biagio.

BELGIO (4-3-3): Jackers; Cools, Vanheudsen, Faes, Norre; Bastien, Schrijvers, Heynen; Lukebakio, Dimata, Mbenza. Allenatore: Walem.

Articolo precedente
Cagliari, ancora out Lykogiannis e Klavan
Prossimo articolo
cagliari pisacanePisacane: «A Cagliari mi sento amato. Obiettivo? Far divertire i tifosi»