Italia, Mancini: «Barella all’Europeo U21? Giusto che Di Biagio lo prenda in considerazione»

mancini italia
© foto www.imagephotoagency.it

Tra i protagonisti nelle ultime uscite dell’Italia, Nicolò Barella potrebbe tornare in Under 21 in vista dell’Europeo. Il placet arriva dal ct Mancini

L’obiettivo, spesso ribadito, è quello di giocare l’Europeo con l’Under 21. Fin dalle prime uscite con la maglia della Nazionale maggiore Nicolò Barella aveva tenuto a precisarlo e la possibilità che Di Biagio lo recluti nuovamente per la manifestazione continentale è più che concreta. Il centrocampista del Cagliari ha conquistato Mancini a suon di prestazioni al fianco di Jorginho e Verratti, a giugno però il ct potrebbe “prestare” il classe ’97 a Di Biagio.  Il discorso non si limita al solo Barella, l’Under 21 segue infatti da vicino anche Donnarumma e Chiesa. «Credo che per l’Europeo Under 21 – ha svelato questa mattina Mancini a Coverciano durante un seminario organizzato da FIGC e USSI – Di Biagio debba prendere in considerazione anche i giovani che giocano stabilmente in Nazionale A. Anche perché si giocherà in Italia e la squadra, molto forte, può migliorare molto ed ha la possibilità di vincere l’Europeo. Se Di Biagio riterrà opportuno chiamarli lo potrà fare tranquillamente».

Articolo precedente
Chievo-Cagliari, i convocati di Maran: out Sau e Ionita
Prossimo articolo
chievoChievo-Cagliari, l’unico precedente in Coppa Italia sorride ai sardi