Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia femminile, Bartoli: «Siamo arrabbiate, serve una reazione»

Pubblicato

su

Elisa Bartoli ha parlato in conferenza stampa in vista della partita dell’Italia Femminile contro il Belgio, decisiva per il passaggio del turno dell’Europeo. Di seguito le sue parole

Elisa Bartoli ha parlato in conferenza stampa in vista della partita dell’Italia Femminile contro il Belgio, decisiva per il passaggio del turno dell’Europeo. Di seguito le sue parole.

«Non ci aspettavamo un inizio così difficile, siamo consapevoli di dover superare il girone, dopo l’exploit al Mondiale francese non possiamo fare altrimenti, anche perché sentiamo l’affetto della gente e ci dispiace di aver giocato le prime due partite in questo modo. Ma nulla è ancora compromesso, siamo pronte a dare il massimo per far innamorare di nuovo gli italiani, proprio come accaduto nel 2019. Non smettete di sostenerci, tutti insieme possiamo farcela. Affronteremo una squadra più forte dell’Islanda che può contare su alcune individualità di ottimo livello. Ma devo dire che non mi preoccupano più di tanto, in questo momento il nostro maggior avversario siamo noi stesse. Lunedì vorrei vedere l’Italia che conosco. Siamo arrabbiate, serve una grande reazione».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.