Is Arenas, Settore giovanile e Steward presenti alla manifestazione

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari scende in piazza per difendere il proprio impianto, lo stadio Is Arenas di Quartu Sant’Elena, che ha visto la scorsa domenica giocare i rossoblù a porte chiuse contro il Torino.

Secondo quanto informato dal club rossoblù, il Settore giovanile del Cagliari, diretto da Gianfranco Matteoli, aderisce compatto alla manifestazione di mercoledì 6 marzo per lo stadio.

Non solo, anche gli steward (circa 130) che effettuano servizio allo stadio Is Arenas hanno comunicato che aderiscono alla manifestazione di mercoledì.

Articolo precedente
Beira Mar, sconfitta col Benfica: Rui Sampaio ammonito
Prossimo articolo
Is Arenas: la questione è sempre più complicata