Is Arenas, la denuncia dei Riformatori: “L’amministrazione Ruggeri progettò uno stadio più grande”

© foto www.imagephotoagency.it

Sulla clamorosa vicenda Is Arenas che ha portato all’arresto del presidente Cellino e a quello del sindaco di Quartu Mauro Contini, arriva la voce dei Riformatori sardi che denuciano come:

“Nella vicenda dello stadio Is Arenas, in attesa che il processo di formazione della verità giudiziaria segua il suo corso, segnaliamo che già l’amministrazione Ruggeri (predecessore di Contini, ndraveva previsto uno stadio di dimensioni ben più ampie di quelle realizzate”.

Non si comprende pertanto la ragione della polemica politica sul piano urbanistico e amministrativo, il gioco delle parti non dovrebbe mai far venire meno un livello decente di oggettività e soprattutto in situazioni in cui gli aspetti umani prendono il sopravvento sugli altri è meglio tacere” – le parole riportate dall’edizione online de L’Unione Sarda.

Articolo precedente
Ex rossoblù, Robert Acquafresca: “Tornare il Italia? Certo, ma ora penso solo al Levante”
Prossimo articolo
Pulga: “A Pescara partita importante, noi siamo pronti a combattere”