Connettiti con noi

2013

“Is Arenas is now”, le prime voci dal corteo

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

E’ tutt’ora in corso la manifestazione di protesta del tifo rossoblù che per le vie di Cagliari sta dando vita a un corteo nel quale prende parte anche la società con la presenza della prima squadra (che ha anticipato l’allenamento odierno) e del settore giovanile, oltre a quella annunciata del noto giornalista sportivo Ivan Zazzaroni. Ma come riporta l’edizione online de L’Unione sarda, sono centinaia le persone comuni tifose della squadra isolana ad essersi data appuntamento in piazza Unione sarda. Qualcuno è arrivato molto prima delle ore 11, qualcun’altro ha aspettato l’apertura del Cagliari Point per fornirsi di materiale rossoblù. Denominatore comune nelle motivazioni per la partecipazione è la voglia di vedere la propria squadra. “Siamo qui per il Cagliari” afferma Romeo. “Esattamente questo è lo spirito di questa riunione”, le prime parole del Zazza. Una passione che coinvolge grandi e piccini, “la passione per il Cagliari” dice Cristiano, tifoso rossoblù di soli 5 anni.

Advertisement

News

Advertisement