Is Arenas, Contini non si dimetterà da sindaco di Quartu

© foto www.imagephotoagency.it

Investito come da un treno dall’arresto per tentato peculato e falso ideoogico per la costruzione dello stadio “Is Arenas”, stessa accusa per cui è finito in manette il presidente della Cagliari Calcio Massimo Cellino, il sindaco di Quartu S.Elena Mauro Contini avrebbe pensato alle dimissioni. Tuttavia, come riporta L’Unione Sarda, i legali del primo cittadino quartese lo hanno fatto desistire dal lasciare il proprio incarico, in modo da non destare reazioni sospette. La presa di posizione sarebbe servita per evitare che gravassero su di lui dubbi relativi alla possibilità di inquinare le indagini in corso, ma, considerato il provvedimento di sospensione firmato dal Prefetto, l’azione non è necessaria.

Intanto Contini resta ricoverato presso l’ospedale Brotzu di Cagliari nel reparto di cardiologia. Nella mattinata di oggi sarà sottoposto a nuove visite ma difficilmente verrà tradotto nel carcere di Buoncammino.

Articolo precedente
Is Arenas, confronto all’americana tra Cellino-Contini e Gessa-Masala?
Prossimo articolo
Cagliari-Torino, in giornata la decisione della Lega