Is Arenas, Casula (Gip Cagliari) spiega gli arresti: “Con misura meno afflittiva ci sarebbe pericolo inquinamento probatorio”

© foto www.imagephotoagency.it

Arrivano indiscrezioni a riguardo delle motivazioni che hanno portato questa mattina agli arresti del presidente rossoblù Massimo Cellino, del primo cittadino quartese Mauro Contini e dell’assessore allo sport Stefano Lilliu. Per il  Gip di Cagliari Giampaolo Casula ”una misura meno afflittiva (dell’arresto, ndr), tenuto conto che gli indagati verrebbero a conoscenza delle intercettazioni telefoniche e ambientali in atto, non sarebbe una adeguata garanzia”. Queste le sue parole riportate sull’edizione online de La Repubblica.

Articolo precedente
Is Arenas, per Cellino arriva il sostegno del tifo organizzato rossoblù
Prossimo articolo
Arresto Cellino, Paone: “Io sto con il mio presidente. Noi non molliamo”