Is Arenas, Astori sarcastico: “Vento si, ma almeno a casa riesco a tenere le porte aperte…”

© foto www.imagephotoagency.it

La decisione che riguarda la disputa del prossimo match casalingo dei rossoblù contro la Sampdoria di domenica allo stadio “Is Arenas” a porte chiuse non piace certamente ai supporters rossoblù, e non lascia di certo indifferenti neanche i giocatori della squadra allenata da Pulga e Lopez che solo mercoledì sono scesi in piazza affianco ai sostenitori cagliaritani nella manifestazione pro stadio. Davide Astori la prende “con filosofia”, o meglio si lascia andare ad una battuta che sa tanto di essere sarcastica. Così il “Tedesco” attraverso il suo profilo Twitter“…nonostante il vento almeno a casa riesco a tenere le Porte Aperte..ps ogni riferimento è puramente casuale!”.

Articolo precedente
Settore Giovanile: Allievi ospitano il Livorno, Giovanissimi a Renate
Prossimo articolo
Per Ragatzu è già vigilia, domani in campo con la sua Pro Vercelli