“Is Arenas, aprite le porte”. La manifestazione cambia sede.

© foto www.imagephotoagency.it

La manifestazione, oraganizzata dall’ormai noto gruppo FacebookTifosi del Cagliari: dateci uno stadio“, in occasione della decisione del TAR Sardegna per l’eventuale archiviazione della pratica sull’agibilità di Is Arenas è stata spostata.

La questura ha infatti deciso di non concedere l’autorizzazione per la manifestazione a Piazza del Carmine, adiacente alla sede del TAR. Decisione presa soprattutto alla luce degli eventi violenti di Roma di pochi giorni fa che hanno fatto alzare l’asticella del livello d’attenzione nelle forze dell’ordine.

I tifosi però non demordono ed assorbita l’ennesima botta e l’ennesimo no hanno spostato la sede della manifestazione a Piazza Matteotti, stessa data e stesso orario.

L’occasione quindi per far sentire la propria voce e far capire quanto questa situazione debba trovare una conclusione degna del tifo sardo tenendo in considerazione i diritti del popolo rossoblù.

Articolo precedente
Chievo Verona, Cesar e Paloschi titolari contro il Cagliari
Prossimo articolo
Chievo-Cagliari, problemi all’acquisto del biglietto? La società: «Rivolgersi a…»