Connettiti con noi

News

Inter Cagliari, i quotidiani promuovono Marchetti: sufficienza per l’arbitro

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

I quotidiani sportivi promuovono l’operato di Matteo Marchetti in Inter-Cagliari: il fischietto raggiunge la sufficienza

Matteo Marchetti, direttore dello scontro tra Inter e Cagliari, viene promosso dai quotidiani sportivi odierni. Il fischietto laziale ha convinto nella gara di ieri tra le due compagini. Di seguito i voti riportati dai giornali.

CORRIERE DELLO SPORT – Qualche sbavatura iniziale per Marchetti che poi però prende le decisioni corrette negli episodi più importanti dentro le due aree di rigore. DISCIPLINA. L’arbitro della sezione di Ostia Lido si perde due ammonizioni a inizio partita: al 4′ l’intervento di Grassi su Brozovic era da sanzionare anche disciplinarmente, così come meritava il giallo il fallo al 12′ di Perisic che alzando la gamba colpiva Barella di testa. Appare invece corretto non mostrare la seconda ammonizione di Lautaro Martinez. VOTO 6.5 

GAZZETTA DELLO SPORT – Terza gara stagionale, quinta in Serie A: solo due cartellini mancanti (per Grassi e Perisic), ma per il resto conduce bene una gara comunque mai spigolosa o cattiva. Le situazioni in area le vede bene, dal non giallo a Lautaro al 4-0 fino al flipper del pallone fra Skriniar e Dumfries. I gol sono regolari. VOTO 6.5

TUTTOSPORT – Prima direzione a San Siro con l’Inter, nessun errore. VOTO 6

Advertisement

News

Advertisement