Connettiti con noi

Hanno Detto

Ielpo: «Vicario è già pronto per la A. Salvezza? La vedo difficile»

Pubblicato

su

Mario Ielpo, ex portiere del Cagliari, ha parlato di Vicario e Cragno alla Gazzetta dello Sport. Le sue parole

Mario Ielpo, ex portiere del Cagliari e oggi avvocato, ha parlato di Vicario e Cragno alla Gazzetta dello Sport. Le sue parole.

ESORDIO VICARIO – «Se me lo aspettavo così positivo? Sinceramente no. Aveva fatto veder qualcosa di interessante in coppa Italia, ma era tutto da scoprire. E invece ha tirato fuori un’ottima prestazione a San Siro contro l’Inter. Sintomo di grande carattere. È pronto per fare il titolare, ma davanti ha un grandissimo Cragno».

SECONDO IN A O TITOLARE IN B «Quello del portiere è un ruolo infame. Puoi essere fortissimo ma se davanti hai un altro molto forte non giochi. Questa esperienza in A sarà comunque formante. La sua fortuna, fa strano dirlo, sarebbe quasi la retrocessione. Che, ovviamente nessuno si augura. Diventerebbe il titolare con la partenza di Cragno».

SALVEZZA – «La vedo difficile. Una rosa costruita male. Con Di Francesco ha preso tanti palleggiatori, ma bisogna salvarsi con giocatori rapidi in contropiede che non vedo».

Advertisement