Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Ielpo difende la retroguardia rossoblù «Preoccupa l’atteggiamento della squadra»

Pubblicato

su

Chiamato a commentare il risultato di Spezia-Cagliari, l’ex rossoblù Mario Ielpo difende la retroguardia rossoblù. A preoccupare è l’atteggiamento della squadra

Chiamato da La Nuova Sardegna a commentare il risultato di Spezia-Cagliari e l’andamento della squadra di Mazzarri, l’ex rossoblù Mario Ielpo ha sollevato la retroguardia rossoblù da ogni responsabilità. Le sue parole:

«La difesa in questi casi c’entra poco. A preoccupare è l’atteggiamento del Cagliari. Ho visto il match di sabato: grande Cragno ma gli altri abbastanza mosci. È una situazione difficile da spiegare, il gol era nell’aria da subito mentre i rossoblù non tiravano mai. Bisogna chiedersi perché, a parte qualche occasione nel finale, la squadra non sia riuscita a creare gioco e occasioni da gol. Era inevitabile che lo Spezia segnasse.

Cragno sta attraversando un buon momento. È un portiere come quelli di una volta. Ha ottime doti. Mi assomiglia: è agile, scattante, reattivo. Con lo Spezia è stato davvero bravo»

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.