Connettiti con noi

News

Ibarra (ad Sky): «Pronti ad un accordo con DAZN. Ricorso? Valutiamo attentamente»

Pubblicato

su

L’amministratore delegato di Sky Maximo Ibarra ha parlato con Repubblica commentando la vicenda dei diritti TV, ceduti a DAZN per il triennio 2021-2024

L’amministratore delegato di Sky Maximo Ibarra ha parlato con Repubblica commentando la vicenda dei diritti TV, ceduti a DAZN per il triennio 2021-2024.

DIRITTI TV – «Adesso resteremo la casa dello sport in tv, anche se non dovessimo avere i diritti per trasmettere la Serie A. E in generale Sky, con i suoi programmi e le sue produzioni, è molto più della Serie A, con un’offerta per tutte le età e tutta la famiglia».

NO SERIE A – «Su Sky in ogni caso continueranno ad esserci almeno 400 partite l’anno. Fino a luglio, con gli Europei di calcio, ovviamente non cambierà nulla. Poi dalla prossima stagione avremo gli incontri di Champions League, Europa League. Europa Conference League, oltre alla Premier League e alla Bundesliga». L’INTERVISTA COMPLETA SU CALCIONEWS24

Advertisement