Ibarbo: “Tripletta, ancora non ci credo. Cagliari, cibo buonissimo: la lingua…”

© foto www.imagephotoagency.it

Victor Ibarbo è contento per la prima tripletta in Serie A con la maglia del Cagliari e, sicuramente, sono contenti anche tutti i tifosi rossoblù, a cui il colombiano ha regalato una grande gioia contro la Sampdoria. Queste le dichiarazioni rilasciate a “El Carrusel Deportivo” de Caracol Radio tradotte dalla redazione di CagliariNews24.com: “Sono felice per questa tripletta, la mia prima in Italia: sono qui con la mia famiglia e voglio dedicare la vittoria a tutti i colombiani. Sono un colombiano che sta facendo le cose per bene e sono orgoglioso di farlo in Italia. La verità è che ancora non ci credo di aver fatto una tripletta, questo è il calcio”.

Ibarbo continua, parlando del suo felice ambientamento in Sardegna: A Cagliari mi trovo benissimo, il cibo è buonissimo e già parlo la lingua: mi ci è voluto un po’, perché è difficile”.  

Infine la conclusione dell’attaccante colombiano che spiega la sua posizione: “Qui a Cagliari gioco come punta: di solito siamo schierati con due punte, a volte giochiamo con tre attaccanti e interpreto il ruolo da esterno perché è la posizione in cui mi trovo a più agio“.

Articolo precedente
Palermo, Via Gasperini. Torna Sannino?
Prossimo articolo
Serra: “I tifosi hanno il diritto di vedere le partite. Pubblico Cagliari correttissimo”