I precedenti di Cagliari e Lanciano con l’arbitro Minelli

© foto www.imagephotoagency.it

Il match di sabato pomeriggio al Sant’Elia fra Cagliari e Lanciano sarà diretto dal signor Daniele Minelli, trentatreenne arbitro iscritto alla sezione di Varese. Il fischietto lombardo ha al suo attivo due presenze in Serie A e oltre quaranta in B, nella quale ha incontrato i rossoblù per la prima volta in questa stagione.

 

CAGLIARI – L’unico precedente dei rossoblù con Minelli è relativo alla quattordicesima giornata del campionato in corso, quando l’Ascoli venne al Sant’Elia e subì il 3-0 firmato da Giannetti e Joao Pedro (doppietta per il brasiliano).

 

LANCIANO – Più numerosi gli incroci fra i rossoneri e l’arbitro lombardo: sono cinque, tutti in cadetteria, per un bilancio che vede una vittoria degli abruzzesi, due pareggi e due sconfitte. I rovesci sono il primo e l’ultimo precedente in ordine cronologico e in entrambe le occasioni a gioire è stato il Modena: due stagioni fa a Lanciano, quest’anno al Braglia. L’anno scorso è arrivato l’unico successo, contro l’Avellino, preceduto dai pareggi con Catania e Crotone.

Articolo precedente
Cagliari-Lanciano, al Sant’Elia arbitra Minelli
Prossimo articolo
Lanciano, parla mister Maragliulo: «Il Cagliari è stratosferico, firmerei per il pari ma non si sa mai»