Protocollo approvato, Gravina: «Obiettivo raggiunto»

gravina figc serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Arrivano le parole di Gravina dopo il via libera del Cts per gli allenamenti collettivi in Serie A. E la FIGC assicura: al lavoro per il protocollo delle gare

Con una nota sul sito ufficiale, la FIGC ha riportato la soddisfazione del presidente Gabriele Gravina per la sintesi sul protocollo raggiunta con il Comitato tecnico scientifico: «La validazione del protocollo sugli allenamenti collettivi è un passo determinante nel percorso di ripartenza del calcio in Italia. Ho espresso al Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora e al Ministro della Salute Roberto Speranza la mia soddisfazione e quella della FIGC per la disponibilità al confronto e la fattiva collaborazione che hanno portato al raggiungimento di questo importante risultato».

Spazio poi ai ringraziamenti: «L’obiettivo è stato raggiunto grazie al gioco di squadra con i rappresentanti indicati dalla Lega di A e della Federazione Medico Sportiva Italiana. Desidero sottolineare il prezioso lavoro svolto dalla Commissione Medico Scientifica della FIGC, che ha agito e continua ad agire con rigore e spirito di servizio. L’impianto scientifico del protocollo ha come scopo la tutela della salute di tutti gli addetti ai lavori per consentire, almeno al calcio professionistico, di ripartire in sicurezza».

Superati i blocchi relativi al protocollo per gli allenamenti, la Federcalcio ha aggiunto che la sua Commissione medico scientifica ha già iniziato a lavorare per redigere il documento relativo alla ripresa della Serie A.