Gli esordienti di Oristano chiudono al settimo posto in Lombardia

© foto www.imagephotoagency.it

Possono essere soddisfatti i ragazzi di Oristano rossoblù, che mettono in bacheca un buon settimo posto al Torneo Internazionale “Garda e Valsabbia“.

I giovani rossoblù hanno perso una sola volta (ai quarti contro il Napoli) e chiuso la manifestazione con una vittoria ai danni dell’Atalanta. La squadra guidata dai mister Scano e Orrù ha onorato il torneo, anche considerando che si trattava della prima vetrina prestigiosa che quindi è stata affrontata senza timori reverenziali.

Non sono mancati i riconoscimenti individuali: Alessandro Delias si è messo in luce come miglior giocatore della squadra, mentre il portiere Adam Idrissi ed il mister Gavino Scano si sono aggiudicati la palma di migliori del torneo nei rispettivi ruoli.

Articolo precedente
Girone di ritorno: Cagliari terzo in classifica
Prossimo articolo
Catania, Gasparin: A Roma passo falso, ma miriamo al record di punti