Giulini: «Stagione? Stavamo vivendo un sogno, diventato un incubo»

Giulini cagliari emergenza coronavirus
© foto 02-12-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Sampdoria. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Giulini

Il Presidente Tommaso Giulini parla di questioni di campo: «Stavamo vivendo un sogno e poi è diventato un incubo: costretti a cambiare»

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Ecco le parole del patron sardo in merito alla stagione attuale:

«Se prima stavamo vivendo un sogno, poi è diventato un incubo. Abbiamo perso sicurezze anche a causa di partite sfortunate come quella contro la Lazio in cui vincevamo 1-0 fino al 93’ e abbiamo perso. Nel frattempo le aspettative di tutta l’isola dopo un inizio così esaltante erano diventate alte e non siamo più riusciti a gestire la pressione. I risultati sono peggiorati e alla fine siamo stati costretti a cambiare. Certo passare dai primi 5 a fuori dai primi dieci con la squadra che abbiamo allestito è abbastanza allucinante. magari andavano trovati nuovi obiettivi e nuove soluzioni: forse serviva un po’ più di creatività per uscire dall’impasse invece di ricercare quell’alchimia di due mesi prima che non c’era più».