Connettiti con noi

Hanno Detto

Giulini: «Cessione? Io penso solo a valorizzare il Cagliari»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha rilasciato alcune dichiarazioni merito alla cessione del club

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, ha rilasciato un’intervista ai taccuini de L’Unione Sarda durante la quale si è soffermato alla domanda in merito alla possibile cessione del club.

«Ho ben chiaro cosa significhi avere responsabilità e accettare la pressione. Chi fa l’imprenditore sa bene che la pressione è un carburante positivo, quello che ti porta a non arrenderti, a continuare ad investire tempo e soprattutto denaro per ciò che ti sta più a cuore. Però quando la pressione diventa impropria e priva del rispetto necessario, allora diventa un’altra cosa, decisamente meno nobile. E quindi meno accettabile. Nella vita, come nello sport, si vince e purtroppo si perde, è la regola, ma quando si perde è necessario tenere fermi i principi di correttezza e di dignità. Il Cagliari è un patrimonio che appartiene ai suoi tifosi, il mio compito è quello di valorizzarlo ponendo le basi per un club che possa continuare la sua gloriosa storia. E mi creda, non è facile né scontato. I momenti difficili fanno parte di qualsiasi percorso. Paradossalmente sono le fondamenta di ciò che di solido si costruisce nel medio e lungo periodo».

Advertisement

News

Advertisement