Giulini a Londra per incontrare Bruno Alves: il portoghese si fa espellere così (VIDEO)

© foto www.imagephotoagency.it

Che non fosse un difensore pulito lo si sapeva. Ma ieri Bruno Alves, sotto gli occhi di Tommaso Giulini, a Londra per incontrare il centrale del Portogallo, ha dato l’ennesima dimostrazione. L’amichevole contro l’Inghilterra per l’ex Fenerbahce non è andato benissimo: la sua partita (terminata 1-0 per gli inglesi) è durata infatti appena 35′. Inevitabile l’espulsione dopo l’intervento sull’attaccante Harry Kane.

 

 

Non sarà certo il rosso di ieri a far cambiare idea al presidente del Cagliari che ieri, ai microfoni di Radiolina, si è mostrato determinato nel voler portare il portoghese in Sardegna: «Abbiamo bisogno di un giocatore importante che sia in grado di affrontare i grandi attaccanti che giocano in Serie A. Ci piacerebbe iniziare la campagna acquisti con Bruno Alves, sarebbe un gran colpo, come lo fu Storari lo scorso anno».