Giudice Sportivo – Cagliari, diffida ed ammenda per Rastelli

© foto www.imagephotoagency.it

Sono state rese note in giornata le decisioni del Giudice Sportivo Mastrandrea in merito alla sesta giornata di Serie A. Per quanto riguarda il Cagliari, da segnalare la diffida (con annessa ammenda di 5000 euro) al tecnico Massimo Rastelli, reo di “avere, al 42° del secondo tempo, protestato in maniera plateale in seguito ad una decisione arbitrale, proferendo un’espressione irriguardosa nei confronti degli Ufficiali di gara”.

 

Ammenda di 15000 euro e diffida anche per il Cagliari Calcioper avere suoi sostenitori, al 12° del secondo tempo, lanciato in direzione del portiere della squadra avversaria un fumogeno, costringendo il Direttore di gara ad una breve sospensione della partita; nonché per avere suoi sostenitori, dal 41° al 44° del secondo tempo, lanciato ripetutamente monetine in direzione di un Assistente”, si legge nel comunicato pubblicato sul sito della Lega Serie A.

Articolo precedente
Cagliari, si lavora ad Asseminello. Crotone nel mirino
Prossimo articolo
Cagliari, Rastelli: «Contro la Samp vittoria meritata. Testa al Crotone»