Giovanissimi Nazionali: 2-1 al Palermo nell’andata degli ottavi di finale playoff

© foto www.imagephotoagency.it

Prosegue nel migliore dei modi l’avventura degli Under 15 Nazionali del Cagliari verso le final eight per il titolo di categoria. Dopo aver avuto la meglio sull’Udinese nel primo turno dei playoff, i ragazzi di David Suazo hanno superato 2-1 il Palermo nell’andata degli ottavi di finale disputata questa mattina ad Asseminello. Un risultato importante per i giovani rossoblu, al cospetto di una squadra che partiva con i favori del pronostico dopo aver chiuso al secondo posto la stagione regolare a pari punti col Napoli e ben 18 punti di vantaggio sulla terza. Nel primo turno i rosanero hanno sconfitto la Lazio, mentre il Cagliari aveva concluso il proprio girone al quarto posto alle spalle di Milan, Inter e Atalanta, prima di eliminare l’Udinese ai supplementari. 

 

Gara equilibrata nel primo tempo, condizionata anche dal forte vento che soffia su Asseminello. Il Palermo tiene in mano il pallino del gioco e va vicino al gol in una sola occasione, con una conclusione di Correnti che da buona posizione calcia a lato. I rosanero si portano avanti al 7′ della ripresa con una conclusione dalla distanza di Zanghi la cui traiettoria viene deviata dal vento e beffa Cabras. I rossoblu non si scoraggiano e dopo un paio di occasioni fallite da Cannas trovano prima il pareggio con lo stesso attaccante su calcio di rigore, poi il sorpasso decisivo con Dore sempre su calcio di rigore. Nel finale, i rossoblu vanno vicini al 3-1 con Pinna e Boccia, ma è bravo il portiere avversario a sventare il pericolo. I rossoblu sono attesi domenica prossima dalla gara di ritorno a Palermo: ultima tappa che li separa dalle final eight per lo scudetto di categoria in programma dal 20 al 28 giugno. 

 

Tabellino

 

Cagliari: Cabras, Zedda, Boccia, Carboni, Porcu, Cossu, Marigosu (64′ Mula), Dore, Cannas (78’ Vinci), Ledda, Murrau (58’ Pinna).

A disposizione: Monni, Usai, Maccis, Soru, Uleri, Mastino. Allenatore: David Suazo

 

Palermo: Giappone, Fiore, Castiglione, Angileri, Fradella, Cilluefo (67′ Prestigiacomo), Dagraca, Lo Re, De Stefano (58′ Prestianni), Zanghi (67′ Rizzo), Correnti.

A disposizione: Pitarresi, Flaccovio, Davi, Antonizzi, Morena, Filippone. Allenatore: Salvatore Zammitti.

 

Arbitro: Collu di Cagliari

 

Reti: 52′ Correnti, 60′ Cannas (r), 75′ Dore (r). 

 

 

 

Articolo precedente
Cagliari, Rastelli: «Conosco la A, ripartiremo dal 4-3-1-2. Pisacane? Orgoglioso di lui»
Prossimo articolo
Cagliari: per l’attacco si guarda in Svezia, Cinelli verso il Chievo