Finale Euro U19, Francia-Italia 4-0: Barella in campo per tutto il match

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver accarezzato il sogno di riportare il trofeo in Italia dopo 13 anni, l’Italia si è dovuta arrendere alla Francia. Il 4-0 inflitto agli azzurrini alla “Rhein-Neckar-Arena” di Sinsheim è stato la prima sconfitta di un torneo giocato con intelligenza sfruttando al massimo le potenzialità del gruppo. Potenzialità che, però, in finale non sono emerse e la Francia, più esperta e tecnicamente ben attrezzata, ha punito oltre modo la selezione di Vanoli. Prima Augustin, poi Michelin: dopo soli 20’ l’Italia di Barella – in campo per tutta la gare ma autore di una prova tutt’altro che brillante – è andata sotto di due reti. Poi Blas e Diop hanno portato il passivo sul 4-0 e chiuso il match, vincendo per la terza volta il Campionato Europeo Under 19. Adesso il talentuoso centrocampista classe ’97 farà ritorno in Sardegna: ad aspettarlo il Cagliari di Rastelli.

Articolo precedente
INDISCREZIONE: Cagliari sulle tracce di Eto’o
Prossimo articolo
Cagliari, Capozucca: «Borriello piace, domani incontro per Isla»