Figc, deferiti Ciaramitaro e il Trapani per le frasi dopo la partita contro il Cagliari

© foto www.imagephotoagency.it

Il Procuratore Federale ha deferito dinanzi al Tribunale Federale Nazionale il centrocampista del Trapani Maurizio Ciaramitaro e la stessa società siciliana, dopo le parole del giocatore su Facebook che hanno “pubblicamente offeso e gravamente leso la reputazione e l’onorabilità dell’arbitro della gara Trapani-Cagliari del 5 marzo 2016 Fabrizio Pasqua”. Il Trapani è stato deferito a titolo di responsabilità oggettiva. Proprio questa mattina era arrivata la retromarcia del tecnico dei granata Serse Cosmi per le frasi contro l’arbitraggio della gara pareggiata 2-2 contro il Cagliari.

Articolo precedente
Ufficiale, il Vicenza ingaggia l’ex rossoblù Pelizzoli
Prossimo articolo
Cagliari, partitella in famiglia pensando allo Spezia