Ex rossoblù, Matri all’asciutto con la Vecchia Signora

© foto www.imagephotoagency.it

Nella Juventus che ieri sera ha perso il match dell’Olimpico contro la Roma di Totti e di mister Andreazzoli (1-0 per i giallorossi, goal del capitano), pochi sono stati i giocatori bianconeri che hanno raggiunto la sufficienza in sede di valutazioni post gara. Tra questi non figura l’ex bomber rossoblù Alessandro Matri che, dopo aver negli ultimi tempi mostrato di essere tornato il vero goleador che aveva mostrato di essere negli anni cagliaritani (ultima dimostrazione il primo gol europeo arrivato in settimana, leggi qui), ieri sera si è livellato al livello medio basso di prestazione offerto un pò da tutto il collettivo guidato da mister Antonio Conte.

Articolo precedente
Pro Vercelli, la possibile rinascita ha un nome e un cognome: Daniele Ragatzu
Prossimo articolo
Pescara-Cagliari, niente “tutto esaurito” per l’Adriatico