Ex rossoblu: Barella, esordio e gol in Champions League

© foto www.imagephotoagency.it

Il talento del vivaio del Cagliari debutta nella massima competizione europea segnando il gol che vale il pareggio per i nerazzuri

Miglior debutto non poteva certo sognare. Poteva esser impreziosito dagli onori della vittoria, ma certo è che, a livello personale, la prima rete in nerazzurro in concomitanza con sul suo esordio nell’Europa che conta, rappresenta per Nicolò Barella una grande soddisfazione, rendendo la gara con lo Slavia Praga una delle partite che non dimenticherà all’interno della sua carriera.

LA GARA– Gol di Barella a parte, la prestazione offerta dall’Inter non è stata delle migliori. La squadra allenata da Antonio Conte è infatti passata in svantaggio al 63′ con il gol segnato da Olayinka, pareggiato solo al 92′ dal tiro al volo del talento cagliaritano che, partito dalla panchina, è subentrato al posto di Brozovic al 71′.

ALTRI EX – Oltre a Barella, un altro ex rossoblu è sceso in campo in occasione della prima giornata di Champions League. Si tratta di Josep Hušbauer, in campo con la maglia dello Slavia Praga. Nel 2015 colleziono due presenze con la maglia del Cagliari.