Europeo U21, il cammino dell’Italia di Barella e Romagna

© foto www.imagephotoagency.it

Europeo Under 21, si complica il cammino dell’Italia: dopo la vittoria con la Spagna, è arrivata la sconfitta con la Polonia

È iniziato l’Europeo Under 21, in programma dal 16 al 30 giugno tra Italia e San Marino. Gli azzurrini di Gigi Di Biagio, nazionale ospitante, chiusa la fase ai giorni, sperano nelle semifinali. Il cammino è partito con il piede giusto: 3-1 sulla forte Spagna allo stadio Dall’Ara di Bologna, grazie alla doppietta di Chiesa e al rigore di Pellegrini. Nella seconda partita invece è arrivata la sconfitta per 1-0 contro la Polonia che ha complicato tutto. Non è bastato infatti il 3-1 sul Belgio – con un gol di Nicolò Barella – per passare come prima. Ora gli azzurrini devono aspettare i risultati degli altri due gironi e sperare di passare come miglior seconda del torneo. Tra i convocati ci sono i cagliaritani Filippo Romagna e Nicolò Barella, ma non solo: il ct può contare su tanti elementi che nel corso dell’ultimo biennio si sono affermati in Serie A e che ora vogliono tentare di riportare l’Europeo U21 in Italia.

ITALIA U21, I CONVOCATI PER L’EUROPEO

Italia all’Europeo Under 21: formula e partecipanti

Le dodici squadre partecipanti (Italia, Spagna, Francia, Inghilterra, Serbia, Germania, Croazia, Danimarca, Belgio, Romania, Polonia, Austria) sono suddivise in tre gironi da quattro: si qualificano alla fase ad eliminazione diretta, in questo caso le semifinali, le tre vincitrici dei gironi più la migliore seconda. L’Italia Under 21 di Romagna e Barella è stata inserita nel girone A con Spagna, Polonia e Belgio.

Italia all’Europeo Under 21: girone, calendario e risultati

Barella e compagni hanno vinto all’esordio per 3-1 sulla Spagna allo stadio Dall’Ara, grazie alla doppietta di Chiesa e al rigore di Pellegrini. Nella seconda giornata è arrivata invece la sconfitta per 1-0 contro la Polonia. Nell’ultima partita contro il Belgio la Nazionale di Di Biagio si è imposta per 3-1, con i gol di Barella, Cutrone e Chiesa. Non è bastato tuttavia a passare come prima, a causa della miglior differenza reti della Spagna nella classifica avulsa.

Il girone

Pos. Squadra Punti G V P S GF GS DR
1. 🇪🇸 Spagna 6 3 2 0 1 8 4 4
2. 🇮🇹 Italia 6 3 2 0 1 6 3 3
3. 🇵🇱 Polonia 6 3 2 0 1 4 7 -3
4. 🇧🇪 Belgio 0 3 0 0 3 4 8 -4

Il calendario

GIRONI
Domenica 16 giugno: ITALIA-SPAGNA 3-1, ore 21 – Stadio “Dall’Ara” di Bologna
Mercoledì 19 giugno: ITALIA-POLONIA 0-1, ore 21 – Stadio “Dall’Ara” di Bologna
Sabato 22 giugno: BELGIO-ITALIA 1-3, ore 21 – Stadio “Città del Tricolore” di Reggio Emilia

FASE AD ELIMINAZIONE DIRETTA
Semifinali
Giovedì 27 giugno (le modalità verranno comunicate successivamente dalla UEFA);
Eventuale Olimpic Play-Off
Venerdì 28 giugno, ore 21.00 – Stadio “Dino Manuzzi” di Cesena.
Finale
Domenica 30 giugno, ore 20.45 – Stadio “Friuli” di Udine.