Europei: la Polonia vola ai quarti, Salamon festeggia in panchina

© foto www.imagephotoagency.it

Storico successo della Polonia, che supera la Svizzera ai calci di rigore ed è la prima squadra ad accedere ai quarti di finale dell’Europeo 2016.
Stavolta si è alzato dalla panchina il rossoblù Bartosz Salamon, ma solo per vivere insieme ai compagni gli intensi momenti della lotteria finale. Il difensore del Cagliari aspetta ancora la sua chance per poter esordire nella manifestazione, finora il ct Nawalka non gli ha trovato spazio in campo.

 

I polacchi nel corso dell’ottavo giocato oggi sono andati in vantaggio con il solito Blaszczykowski, ma nulla hanno potuto davanti alla sontuosa sforbiciata dello svizzero Shaqiri che ha riportato il match in parità nella ripresa. L’equilibrio non si è rotto nemmeno durante i supplementari, si è andati così ai calci di rigore. Decisivo l’errore di Xhaka, mentre il penalty conclusivo è stato messo a segno da Krychowiak.
La polonia vola ai quarti di un europeo per la prima volta nella sua storia, Salamon aspetta e sogna l’esordio personale.

Articolo precedente
Cagliari, il futuro di Barreca si conoscerà entro oggi
Prossimo articolo
Ufficiale – Barreca, c’è il controriscatto: il terzino torna al Torino