Connettiti con noi

2013

ESCLUSIVA – Firicano: “Nainggolan pezzo pregiato del Cagliari. Vicenda Is Arenas grottesca”

Pubblicato

su

Con 225 presenze e nove gol dal 1989 al 1996 è stato uno dei pilastri di quel Cagliari targato Carletto Mazzone capace di conquistare all’ultima giornata della stagione 1992-93 una storica qualificazione in Coppa Uefa. Stiamo parlando di Aldo Firicano, attuale allenatore della Pro Patria con cui ha appena vinto il campionato di Seconda Divisione.
Cagliarinews24.com l’ha intervistato in esclusiva.

Come giudica la stagione del Cagliari?

Assolutamente positiva perché si è salvato con larghissimo anticipo. E’ stata una stagione esaltante, ma allo stesso tempo altalenante“.

C’è stato qualcuno che l’ha impressionata più di altri?

Sicuramente Nainggolan che ormai mi sembra già pronto per militare in grandi squadre. Anche Ibarbo ha fatto vedere grandi cose. E’ stata una squadra solida, grazie soprattutto all’aiuto di Daniele Conti. Anche i difensori si sono dimostrati molto affidabili. Complimenti davvero al Cagliari“.

Siamo in pieno calciomercato. Tra i giocatori del Cagliari, i più ricercati sono Agazzi, Astori e Nainggolan. Secondo lei, li rivedremo ancora tutti insieme l’anno prossimo o no?

Tutto dipenderà dal tipo di offerte che arriveranno per i singoli giocatori. In questo momento il prezzo pregiato è Nainggolan. Sarà la contropartita economica a far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra. Non credo che Cellino lo consideri incedibile, di fronte a un’offerta importante penso possa partire. Stessa cosa per gli altri due, anche se in questo momento non hanno l’appeal di Nainggolan“.

C’è qualche giocatore in particolare che consiglierebbe agli uomini di mercato rossoblù?

Penso che all’estero ci siano giocatori importanti che potrebbero fare al caso del Cagliari. Casomai, giocatori non di primissima fascia, ma che in prospettiva possono ambire a migliorare nel Cagliari e poi andare in delle big. Non mi sento di consigliare nessuno, anche se in Serie B ci sono alcuni elementi davvero interessanti“.

Uno sguardo al prossimo campionato. La Juventus si è rafforzata con Tevez mentre il mercato di Inter, Napoli, Milan, Fiorentina, Roma e Lazio sembra bloccato. Esiste un’alternativa alla squadra di Conte?

Per il momento, anche alla luce di quest’acquisto, la Juventus rimane la favorita. Ogni anno però il campionato riparte da zero e quindi i pronostici vanno verificati sul campo. Il mercato deve ancora entrare nel vivo, per capire l’effettivo valore delle squadre bisognerà aspettare la fine di agosto“.

Ultima domanda: si è fatta un’idea della vicenda Is Arenas?

Francamente no. Non si è capito bene dove fosse il problema. Mi sembra una vicenda tipica italiana. Assurdo giocare qualche volta in casa e poi spostarsi a Trieste. E’ una questione incredibile e grottesca che penalizza i tifosi del Cagliari“.

Ringraziamo per la disponibilità Aldo Firicano.

La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è prevista solo previa citazione della fonte CagliariNews24.com. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.