Esclusiva – Darwin Pastorin: “Contro il Pescara sfida fondamentale. Ibarbo è un fenomeno. Pinillla…”

© foto www.imagephotoagency.it

Darwin Pastorin, noto ed esperto giornalista sportivo italiano, ha risposto ad alcune domande poste dalla redazione di CagliariNews24.com relative allo stato attuale della squadra rossoblu, impegnata nella corsa salvezza. Obiettivo prioritario della compagine allenata da Ivo Pulga e Diego Lopez, che domenica troverà come ostacolo il Pescara all’Adriatico.

Crede che la partita di domenica contro il Pescara sia un crocevia importante per la squadra rossoblu?

E’ una sfida-salvezza fondamentale. Il Cagliari deve assolutamente vincere: tre punti per allontanarsi dalla zona-pericolo. Sarà un match emozionante.

È d’accordo sul fatto che il Cagliari abbia finora raccolto molto meno di quanto meritasse?

Sì. Il Cagliari è stato, in diverse occasioni, sfortunato. Per non parlare della sconfitta a tavolino con la Roma. Tra l’altro, a credere nella salvezza, senza patemi, è mio figlio Santiago, tifosissimo di Conti e compagni!

I ragazzi di Ivo Pulga e Diego Lopez riusciranno ad archiviare con tranquillità il discorso salvezza?

Per me, sì. Non è da B, questo Cagliari. E’ una squadra dalle enormi potenzialità, soprattutto offensive. Ibarbo, per dire, è un fenomeno, in special modo nel gioco di rimessa. La sua velocità è micidiale.

Crede che Pinilla possa tornare presto il bomber di un tempo?

Penso di sì: ma deve crederci lui, per primo. Pinilla è un giocatore di talento, dalle ottime doti tecniche. E’ giunto il momento della riscatto, della rinascita, del ritorno al gol e all’allegria.

 

CagliariNews24 ringrazia di cuore Darwin per la sua disponibilità e gentilezza.

Articolo precedente
Finisce 7-0 il test infrasettimanale contro la Primavera
Prossimo articolo
Is Arenas, l’intercettazione tra Cellino e Lotito