Connettiti con noi

Hanno Detto

Dotto: «Cutrone merita un’esemplare squalifica. Le sue scuse? Non valgono nulla»

Pubblicato

su

Il giornalista Giancarlo Dotto auspica per una squalifica esemplare per Cutrone dopo l’insulto a Cragno

L’insulto di Cutrone rivolto al portiere del Cagliari Alessio Cragno continua a tenere banco, dividendo l’opinione pubblica: chi non vuole fare la gogna e chi, invece, si aspetta una sanzione esemplare da parte del giudice sportivo. In quest’ultimo gruppo rientra anche il giornalista Giancarlo Dotto che, in un articolo pubblicato sull’edizione odierna de Il Corriere dello Sport scrive: «Sarebbe incomprensibile, con le regole attuali, una mancata squalifica. I calciatori sono gli attori principali di uno spettacolo, sono sotto gli occhi di tutti. Impossibile ignorare questo episodio: è l’ingiuria più volgare, mira. aderire chi è già ferito di suo. Le scuse a Cragno? Troppo facile. Le scuse raddoppiano quasi sempre l’insulto e non assolvono l’insulto».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.