Doppio ex Albertosi: “Fu un’emozione giocare Cagliari-Fiorentina”

© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Albertosi, il numero 1 dei viola, classe 1939, racconta la “sua” Cagliari-Fiorentina, la prima dopo essere passato ai rossoblu nel ’68. Molta nostalgia nel ricordare quella lontana partita, l’allenatore Scopigno e lo scudetto vinto a ridosso del secondo della Fiorentina. “A Cagliari avevo compagni come Martiradonna, Niccolai, Nenè, Brugnera, Riva e Boninsegna, nei viola c’erano Superchì, Rogora, Mancin, Pirovano, Rizzo.” Era la terza partita del campionato, “fu un’emozione”, ammette ricordandola.

 
Articolo precedente
Detenzione Cellino, Zazzaroni: “Oggi un mese e mezzo, han buttato le chiavi?”
Prossimo articolo
Cagliari-Fiorentina: rientro da titolare per Roncaglia