Connettiti con noi

News

Diritti tv Serie A, regna il caos: la richiesta di Lotito all’assemblea

Pubblicato

su

L’assemblea della Lega Serie A ha prodotto un nuovo nulla di fatto per quanto riguarda l’assegnazione dei diritti tv per il triennio 2021/24

L’assemblea della Lega Serie A tenutasi ieri ha prodotto un nuovo nulla di fatto per quanto riguarda l’assegnazione dei diritti tv per il triennio 2021/24. Come riferito da Corriere della Sera, c’è una divisione netta con il gruppo di club che continua ad astenersi che chiede di ragionare sull’offerta Sky per il canale ott e chiarezza sulla capacità tecnologica di Dazn di coprire tutto il territorio,

Inoltre si sono registrati momenti di tensione quando il presidente della Lazio Claudio Lotito ha chiesto al presidente di Lega Paolo Dal Pino di non mettere più ai voti la firma sul contratto con Cvc-Advent-Fsi. In risposta, Dal Pino ha ricordato a lui e ad Andrea Agnelli di pensare agli interessi collettivi e non a quelli personali

Advertisement