Connettiti con noi

Hanno Detto

De Zerbi: «Cagliari? Non ha una rosa da retrocessione»

Pubblicato

su

L’allenatore dello Shakhtar Donetsk Roberto De Zerbi ha parlato della prossima serie A, citando anche il Cagliari

Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai taccuini de La Gazzetta dello Sport prossima serie A, citando anche il Cagliari.

«Conte si è fermato, però sono arrivati Mourinho, Sarri, Allegri e Spalletti. Un campionato bello e difficile. Juve e Inter sono sempre là davanti a tutti. Il Milan ha perso due giocatori importanti però si sta muovendo con intelligenza, e Pioli è una garanzia. Il Torino ritornerà sui livelli che gli competono perché Juric è un allenatore forte. L’Atalanta continuerà sulla strada intrapresa. Il Sassuolo ha tutto per fare ancora bene. La Fiorentina ha preso Italiano e dopo due stagioni i viola hanno una gran voglia di rifarsi. La Samp ha chiuso l’ultimo campionato al nono posto e con D’Aversa continuerà a essere una squadra solida, difficile da battere. Il Cagliari non ha una rosa da retrocessione. Sarà un campionato livellato e bello».