Connettiti con noi

News

David Manica: «Il nuovo stadio sarà un punto di riferimento mondiale»

Pubblicato

su

nuovo stadio cagliari

Alla Gazzetta dello Sport parla David Manica, l’architetto americano, incaricato di progettare la casa del Cagliari

Il Cagliari potrà raggiungere la sua vera e completa identità nel momento in cui avrà il suo stadio, non un’installazione temporanea ma una struttura che possa raccontare la sua storia, il passato, il presente e il futuro. David Manica, l’ architetto americano che insieme a Sportium, si occupa di progettare quella che sarà la nuova casa rossoblù, illustra le sue idee sulle pagine de La Gazzetta dello Sport.

IL PUNTO – «Abbiamo completato la riprogettazione del concetto e siamo in continuo contatto con il comune. Stiamo integrando le direttive del cliente, relative all’opportunità di affidare a terzi e il feedback dei costi da parte degli appaltatori».

IL NUOVO STADIO – «Sarà bellissimo ma soprattutto rappresenterà un’opportunità incredibile per la società, per la città e per il futuro del calcio italiano. Vogliamo fare uno stadio di livello mondiale, che possa essere un punto di riferimento. Sarà una struttura in cui la gente si sentirà coinvolta dentro l’azione, nonché il riflesso della forza del popolo sardo».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Advertisement