Cragno: «Buona prestazione personale, ma la baratterei con una vittoria» – VIDEO

cragno cagliari
© foto CagliariNews24.com

Passato per la zona mista della Sardegna Arena al termine di Cagliari-Sassuolo, l’estremo difensore rossoblù Alessio Cragno ha analizzato la prova dei sardi

Un super Alessio Cragno non basta al Cagliari per superare l’ostacolo Sassuolo. Al termine del match, l’estremo difensore rossoblù ha parlato in zona mista ai nostri microfoni: «Il rigore parato a Matri? È un aspetto che curiamo, ci informiamo su come potrebbero calciare i rigoristi avversari. Non va sempre bene, ma qualche rigore si riesce a pararlo. Sono contento per la prestazione personale, quello che conta però è il risultato. Se oggi avessimo vinto sarei stato sicuramente più contento. Ce la siamo giocata a viso aperto, loro hanno avuto le loro occasioni e noi le nostre che non abbiamo concretizzato. C’è mancata fortuna. Abbiamo lottato fino al 96′, non credo ci sia stato appagamento. Ci sta la stanchezza, ma sicuramente non appagamento. Domenica abbiamo un’altra partita contro un avversario che si deve salvare. Se giochiamo così contro il Chievo e con un pizzico di fortuna in più riusciremo a portare a casa la vittoria. L’energia si recupera con il riposo. La rabbia ci deve essere, quando perdi non devi essere mai contento. Con una buona prestazione si parte da una base importante per preparare la prossima partita».

Contributi dal nostro inviato Sergio Cadeddu

Articolo precedente
Cagliari-Sassuolo, le pagelle: non basta un super Cragno
Prossimo articolo
Bucchi: «Abbiamo meritato di vincere, bravi a non far giocare il Cagliari» – VIDEO