Coppa Italia, il Cagliari potrebbe giocare ad Olbia

olbia cagliari
© foto CagliariNews24.com

Senza la Sardegna Arena disponibile, il Cagliari potrebbe giocare il terzo turno di Coppa Italia al Bruno Nespoli di Olbia

In attesa di conoscere l’avversario di Coppa Italia, il Cagliari prepara soluzioni alternative per rimediare all’assenza di un impianto disponibile in città per il 12 agosto. Il Sant’Elia è ormai andato in pensione, mentre la Sardegna Arena sarà pronta solo per la terza giornata di campionato contro il Crotone, a settembre. Secondo quanto riporta L’Unione Sarda, la società sta valutando l’idea di giocare il terzo turno di Tim Cup allo stadio “Bruno Nespoli” di Olbia.

LE POSSIBILI AVVERSARIE – Prima di una scelta definitiva, il Cagliari è in attesa di sapere chi sfiderà. Il primo turno di coppa parte domani, con l’anticipo Arezzo-Triestina. Domenica alle 17 ci sarà, invece, Virtus Francavilla-Imolese. La vincente affronterà nel secondo turno il Palermo il 6 agosto. E chi avrà la meglio in quest’ultimo match dovrà vedersela con il Cagliari, il 12 agosto. La formula del torneo prevede che il turno si giochi in gara secca, in casa della squadra con il numero di testa di serie più alto. I rossoblù, da regolamento, dovranno quindi giocare la gara in casa. La soluzione potrebbe essere proprio Olbia, altrimenti si andrà per l’inversione di campo, come già accaduto in passato.

Articolo precedente
cagliariCagliari, allenamento mattutino ad Aritzo. Alle 17.30 il test contro la Primavera
Prossimo articolo
cagliariCagliari, ufficiale: contratto quinquennale per Romagna